Lucca è Donna

Mamme e imprenditrici, ragazze e signore, sportive e intellettuali: è dedicato a tutte le donne l'evento che dall'8 all'11 di marzo trasformerà il Real Collegio in un pianeta rosa. Questo è Lucca è Donna, un viaggio che esplora l'universo femminile a trecentosessanta gradi: dalla salute allo shopping, dalla bellezza al lavoro, dalla cucina all'arte.

La rassegna, quarta tappa del programma Lucca Fuoristagione, si apre con il congresso dell'Associazione Italiana Donne Medico, dedicato al tema "Nutrizione e Benessere", un tema attuale per le donne di tutte le età attente alla propria bellezza, non solo come valore estetico ma anche come testimonianza di un benessere fisico e psicologico.

Salute e bellezza tornano anche nell'incontro di sabato 10 marzo, ore 11.00, con il chirurgo plastico Alessandro Stefani dal titolo "Plastic is fantastic? Sempre più belle, sempre più giovani. A che prezzo?", ma anche nelle lezioni di make up e nelle dimostrazioni di ginnastica delle palestre. E lo sport al femminile è protagonista di "Quando lo sport è donna", il talk show che si terrà giovedì 8 marzo, dalle ore 18.00, ideato da Panathlon e Coni con partecipazione di eccellenze atletiche "in rosa".

Ai percorsi nella moda, negli accessori realizzati artigianalmente e nella cura della persona, si affiancano i consigli di bon ton su come ricevere gli ospiti e su una mise en place che sappia stupire gli occhi e i palati liberando la creatività a tavola. E per non restare a bocca asciutta sono previste degustazioni "Food & Wine".

"L'altra metà dell'arte" espone l'universo creativo di due giovani artiste del territorio, Chiara Pasquini e Mirta Vignatti. La dolcezza femminile che si può esprimere nella potenza del gesto o in un racconto onirico in rosa.

"Donne che scrivono, donne che leggono. Scrittura e memoria al femminile" è invece il ciclo di incontri letterari che la Provincia di Lucca presenta tutti i pomeriggi nell'ambito della rassegna di letteratura femminile "Intorno all'8 marzo". Nuove voci dell'editoria si alternano a riflessioni sullo stato delle riviste di cultura in Italia esplorando la storia del territorio con le sue rappresentanti illustri di ieri e di oggi.

Alla donna che lavora è dedicato l'incontro di sabato 10 marzo, ore 15.30, "Donne che vincono. Donna, lavoro e sicurezza" promosso da Inail e Anmil, con la partecipazione di CNA, Provincia di Lucca e Commissione pari opportunità dell'Ordine dei Medici. 

Infine una particolare attenzione è rivolta ai servizi degli enti del territorio e alla prevenzione, con check up gratuiti e incontri con medici ed esperti. 

Lucca è Donna è ideato e prodotto dall'Associazione Le Trame con la società di organizzazione di eventi Event Service, in collaborazione con Associazione Italiana Donne Medico, con il sostegno di Comune di Lucca, Provincia di Lucca, Camera di Commercio, Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca e con il patrocinio di CNA, Confesercenti e Ascom. 
Sponsor della manifestazione: Vetra Immobiliare, Centro Pavimentazioni, Lombardi Audiovisivi.

Lucca è Donna si svolge al Real Collegio di Lucca da giovedì 8 a domenica 11 marzo, con apertura 10-13 / 15-19.
L'ingresso è gratuito.

Per informazioni e dettagli del programma:
Event Service
0583.082210
347.7120415
luccaiswoman@gmail.com 
www.luccafuoristagione.it